La Casa di Iwata ha svelato in anteprima mondiale numerose e tanto attese novità della sua gamma moto e scooter 2017. Il brand giapponese ha confermato ancora una volta la propria posizione di leadership grazie alla nascita di prodotti innovativi, capaci di stimolare ed accendere l'immaginazione di motociclisti e scooteristi di tutto il mondo.
L'esclusiva press première, come da tradizione, ha preceduto l'inizio del Salone Mondiale del Motociclo. Sul palco, accolto dal Presidente di Yamaha Motor Corporation Hiroyuki Yanagi e dal Presidente di Yamaha Motor Europe Kazuhiro Kuwata, ha fatto il suo ingresso Valentino Rossi, rider del Movistar Yamaha MotoGP Team. Il pluri iridato marchigiano ha conquistato la platea della stampa internazionale e migliaia di appassionati collegati in diretta web streaming, presentandosi in sella al nuovo TMAX DX, versione top di gamma del rinomato e totalmente rinnovato re dei maxi scooter: Yamaha TMAX.

Protagonista dell'evento è stata infatti la sesta generazione dello Sport Scooter per eccellenza che, per dar prova della sua versatilità, si è triplicato in TMAX, TMAX SX e TMAX DX. Presentata la nuova versione dell'inedita enduro a testata rovesciata WR450F Rally, pronta per affrontare le insidie della Dakar 2017, accompagnata sul palco dal pilota Helder Rodrigues, del Yamaha Factory Racing Rally Team Yamalube. Ha fatto il suo ingresso anche la Faster Sons XSR900 Abarth, in edizione limitata e realizzata in collaborazione con lo storico brand dello scorpione. A rappresentanza del mondo Supersport di Yamaha erano presenti la neo arrivata YZF-R6 e la sua versione dedicata alla pista: YZF-R6 Racing Version. La Casa di Iwata, per testimoniare il suo costante impegno nella ricerca e nello sviluppo di nuovi e straordinari modelli, ha presentato il Concept Adventure T7: un prototipo che rivela l'idea tre diapason sui modelli Adventure del futuro. T7, mezzo ideale ON/OFF, nasce sulla base dello stimato CP2 e del DNA Yamaha plasmato negli anni dai numerosi successi nel mondo delle competizioni fuoristrada.