La cucina rappresenta uno degli hobby più amati dagli italiani ma, come spesso accade, porta con sé anche alcuni aspetti che non sono esattamente il top del piacere: primo fra tutti, il tempo che la preparazione dei pasti richiede. Un momento che diventa particolarmente spinoso soprattutto per chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli, e che comunque vorrebbe mantenere alto il livello di qualità dei pasti, senza ricorrere necessariamente ai cibi precotti o confezionati. Come cucinare sano anche quando non si ha tempo? Vediamo di scoprire insieme alcuni utilissimi consigli.

Fare la spesa presso i supermercati online
Cucinare significa innanzitutto reperire gli ingredienti più adatti: una fase che obbliga a perdere tantissimo tempo al supermercato. Oggi, grazie al web, è possibile fare la spesa direttamente online, senza dunque perdere del tempo prezioso: merito di e-commerce specializzati come Easy Coop, che consente di farsi spedire a casa i sacchetti della spesa scegliendo una fascia oraria molto precisa. Per chi ha i minuti contati, dunque, la possibilità di selezionare un intervallo di minuti è un ottimo modo per risparmiare sul tempo che non si ha.

Cucinare razioni doppie e congelarle
Nel caso di famiglie numerose, una delle strategie più valide per risparmiare minuti è preparare razioni doppie e successivamente congelarle, così da sfruttare i momenti in cui si ha più tempo libero e togliersi il pensiero per il pranzo o la cena del giorno dopo. Inoltre, questa operazione consente anche di organizzarsi meglio durante la pianificazione del menu settimanale: i pasti congelati, infatti, possono essere utilizzati per coprire quei pranzi o quelle cene che non possono essere affrontate per mancanza di tempo, o per via di impegni last-minute imprevisti.

Organizzarsi con la spesa e pianificare il menu con una lista
Uno dei consigli più preziosi per ottimizzare il tempo a disposizione, è fare una spesa che sia settimanale e pianificare anzitempo il menu. In questo modo è possibile risparmiare quelle ore che altrimenti avreste dedicato alla visita quotidiana al supermercato: inoltre, così facendo avrete anche l'occasione di pianificare meglio il menu della settimana, togliendovi un pensiero che altrimenti vi avrebbe fatto sprecare molte più energie mentali e minuti. Infine, un ulteriore metodo per risparmiare e cucinare sano, è fare la spesa dotandovi di una lista da rispettare, ed evitando dunque di farvi attirare da prodotti o snack deleteri per le abitudini alimentari, soprattutto per i più giovani.

Utilizzare ricette veloci per cucinare pasti sani
Infine, chiudiamo con un consiglio che vale per due: cercate sempre di cucinare i pasti per la famiglia utilizzando ricette che siano semplici, veloci e che includano pochi ingredienti sani ma stuzzicanti. In questo modo non solo salvaguarderete la vostra salute, ma risparmierete anche tantissimo tempo fra i fornelli della vostra cucina. Dove trovarle? Il web trabocca di siti specializzati in ricette e persino di video tutorial su come prepararle senza per questo confondervi e perdere intere ore.