Castel San Pietro (Bo). Martedì 22 agosto, sul palco del Giardino degli Angeli, in via Tosi, si apre la seconda parte del cartellone del Giardino degli Angeli con uno spettacolo nel quale si alterneranno musica e comicità. Dopo un iniziale intrattenimento di Cita dj, con canzoni degli anni '70/'80, si esibirà il duo Misticanza con alcuni pezzi di flamenco. Roberto “Red” Rossi entrerà poi in scena con la sua batteria accompagnato da Maurizio Piancastelli, trombettista degli Stadio, e dal percussionista Paolo Caruso, a fare da ponte tra i Misticanza e il Trio Psichedelico, che proporrà pezzi jazz con ritmi sudamericani. A chiudere la serata in allegria ci penserà Davide Dalfiume, che si esibirà assieme ad alcuni comici a sorpresa. La serata è offerta dal Dalfiume Group.

“Questa serata è la dimostrazione di quanto sia amato il Giardino degli Angeli dagli artisti di Castel San Pietro e da tutte le persone che lo frequentano – racconta Valerio Varignana, direttore artistico della rassegna -. L'idea è quella di raccogliere alcuni dei molti talenti nati all'ombra del Cassero per offrire uno spettacolo dalle mille facce. Ci sarà dell'ottima musica e anche l'occasione per fare due risate in compagnia. Che è un po' la sintesi di quello che cerchiamo di fare, ogni anno, con la rassegna”. La serata avrà inizio alle ore 20.45. In caso di maltempo il concerto si terrà al Teatro Cassero.