Casola Valsenio (Ra). “Il pane, l'albero, il pane d'albero” è il tema di un incontro sulla alimentazione contadina tra medioevo ed età moderna al quale interverrà Massimo Montanari, professore ordinario del dipartimento di Storia Culture Civiltà dell'Università di Bologna. Il convegno, presieduto dal prof. Andrea Padovani e organizzato da “La Consorteria dei Ceroni”, si terrà sabato 16 settembre a Casola Valsenio nella sala Don Guidani (via Roma 80) con inizio alle ore 15.

Da numerosi anni a settembre “La Consorteria dei Ceroni” organizza convegni culturali che interessano la storia locale, ad esempio negli ultimi anni sono stati trattati temi come “Di figlio in padre – come fare la ricerca genealogica della propria famiglia (2016)”, “il Card. Giovanni Soglia Ceroni, servitore di cinque Papi (2015)”, “Monte de Batalla, ancora su un nome misterioso (2014)” con la presenza di qualificati studiosi. Quest'anno il tema dell'alimentazione nel medioevo sarà trattato dal prof. Montanari, massimo esperto mondiale su tematiche inerenti la storia delle campagne e la storia dell'alimentazione.

Il convegno si inquadra in uno degli incontri annuali che la numerosa famiglia Ceroni organizza per celebrare la festa del santo patrono San Giacomo Maggiore. Incontri annuali che avvengono da oltre 270 anni, cioè da prima del 1744 e questa tradizione negli ultimi 25 anni è portata avanti da “La Consorteria dei Ceroni”, un'associazione senza scopo di lucro creata appositamente per tenere stretti legami tra tutti coloro che hanno il cognome Ceroni o da questo derivato. I “Cugini”, così si chiamano tra loro, provengono da ogni parte d'Italia e da alcuni paesi esteri. Il convegno è aperto a tutti.