Castel San Pietro Terme (Bo). Il nuovo sistema di raccolta differenziata è al via. Mentre gli informatori ambientali sono all'opera in questi giorni per spiegare dettagliatamente “porta a porta” ai cittadini del comune di Castel San Pietro Terme le nuove modalità per effettuare la raccolta (che prenderà il via a fine febbraio/inizio marzo), Hera e Amministrazione comunale hanno pubblicato nei rispettivi siti web www.cspietro.it e www.gruppohera.it le mappe con la collocazione delle nuove postazioni, chiamate Isole ecologiche di base (Ieb), dove saranno raggruppati i contenitori per la raccolta differenziata (organico, potature, plastica/lattine, vetro, carta/cartone), e il contenitore per l'indifferenziato.
Le nuove Ieb saranno 148 in tutto il territorio comunale e avranno 6 contenitori ciascuna per un totale di 884 contenitori.
Tutte le informazioni sul nuovo sistema di raccolta dei rifiuti, comprese le mappe delle Ieb, erano state presentate anche alla cittadinanza in occasione degli incontri pubblici tenuti nel mese di dicembre.