Imola. Fermata sulla porta di casa, le hanno legato i polsi e sono entrati per rubare un po' di oro, bigiotteria e una cinquantina di euro. La rapina è avvenuta a circa un chilometro dalla stazione ferroviaria da parte di due malviventi nei confronti di una 75enne sabato 27 gennaio verso le 18.30. Nel pomeriggio, insomma. Dopo la fuga dei due la donna, che era stata legata in modo sommario, è riuscita a liberarsi e a chiamare i carabinieri. I militari dell'Arma stanno conducendo le indagini.