Fontanelice. I carabinieri hanno individuato una banda di ladri che qualche tempo fa aveva messo a segno una serie di furti ai danni degli esercizi pubblici del paese della Vallata. Si tratta di una coppia di rumeni di venti e ventiquattro anni. I due malviventi sono stati denunciati per i seguenti reati: “concorso in furti e tentati furti continuati ai danni dell'ufficio postale, esercizi pubblici e alcune abitazioni del posto”.

L'individuazione dei due è arrivata al termine di un'attività info-investigativa che i militari dell'Armaa hanno svolto anche grazie alla collaborazione con i cittadini. I due ladri, privi di lavoro e una fissa dimora, sono già ben conosciuti dalle forze dell'ordine. Due anni fa, il ventenne era stato denunciato dai carabinieri perché trovato in possesso di un coltello a serramanico e alcuni strumenti da scasso a Casaleccchio di Reno.