Nel faentino sono presenti parecchie realtà industriali che a causa delle loro frequenti emissioni maleodoranti causano malcontento e lamentele tra i cittadini.
Per questo l'Unione della Romagna faentina sta elaborando un progetto finalizzato a ridurre concretamente tali emissioni al fine di migliorare la qualità dell'aria nel nostro territorio.
Esso è finanziato all'80% nell'ambito del programma europeo Urban Innovative Actions (UIA), rivolto alle Amministrazioni comunali, singole o aggregate, con popolazione residente in realtà urbane superiore a 50 mila abitanti.
L'Unione della Romagna Faentina ha pubblicato un avviso volto a selezionare soggetti interessati a partecipare con proposte innovative all'elaborazione di questo progetto; gli interessati devono comunicare la propria disponibilità, entro le ore 12 di giovedì 22 febbraio 2018, via e-mail a: pec@cert.romagnafaentina.it, allegando nella mail le specifiche azioni innovative da inserire nel progetto.
Il materiale inviato verrà poi valutato dall'Unione, che definirà infine una graduatoria di merito.
L'esito della selezione sarà comunicato ai partecipanti entro il 12 marzo 2018.

(Annalaura Matatia)