Faenza. Avrà luogo giovedì 22 febbraio, a partire dalle ore 18.30 presso il bar della Città in piazza Martiri della Libertà il terzo appuntamento letterario. Febbraio e marzo sono stati conseguentemente “battezzati” i mesi del libro, delle presentazioni, della musica e della cultura. Le opere vengono presentate in un clima accogliente, sorseggiando un drink all'ombra dei “libri volanti”, installazione appunto di libri sospesi nel soffitto del locale.

Per quanto riguarda la serata del 22, il tema verte sul musicale: protagoniste della serata – a quasi vent'anni dalla scomparsa – le canzoni di Fabrizio de Andrè. L'aperitivo verrà accompagnato dall'ascolto di brani da lui cantati sotto la guida di Samuele Marchi, laureato in Lettere, fondatore della testata BuonSenso Faenza e collaboratore de “Il Piccolo”, che li commenterà e fornirà informazioni su ognuno di questi.

Una serata per esplorare “La buona novella” di De André, con l'obiettivo di immergere il pubblico all'interno di uno dei capolavori del cantautore genovese; attraverso l'ascolto delle canzoni e l'interpretazione dei testi si cercherà di cogliere in tutti i suoi aspetti la bellezza di un album capace di suscitare riflessioni ed emozioni ieri come oggi.
Il costo della serata è di 7 euro.

(Annalaura Matatia)