Castel S. Pietro Terme (Bo). Ecco a Voi il Jashgawronsky Brothers Trio in un evento comico musicale di grande impatto e originalità sabato 24 febbraio, alle 21, al teatro Cassero. Noti a livello internazionale per l'originale utilizzo di strumenti musicali anomali costruiti con materiale di riciclo, questi artisti hanno portato le loro produzioni in tre continenti (Europa, America, Asia), ottenendo diversi premi nazionali ed internazionali. Inoltre hanno partecipato a numerose trasmissioni televisive In Italia (come Zelig, Comedy Central, Non chiamatelo circo, Music Quiz) e all'estero. Insuperabili inventori di improbabili strumenti, ora i tre fratelli cominciano un nuovo viaggio partendo da dove tutto era iniziato.
Il trio è composto da: Brother Pavel, il decano e portavoce della famiglia, sempre ligio al motto “the show must go on”; Brother Suren, inarrestabile ideatore di marchingegni sonori e gag mozzafiato e Brother Richard, il fratello più piccolo, che sembra ottuso, ma che riesce a suonare qualsiasi strumento gli capiti tra le mani. Consigliato vivamente ad un pubblico di età variabile dai sei agli ottanta anni!
Biglietto intero € 12 – ridotto € 10. Info e prenotazioni: Gruppo Teatrale Bottega del Buonumore cell. 370.3043927 e 377.9698434 (dopo le 16).