Imola. Ha un nome l'uomo trovato morto nella mattinata del 6 marzo nella discarica Tre Monti di Imola. Si tratta di un marocchino di 42 anni, separato con l'ex moglie residente nel territorio imolese. Sembra che l'uomo da tempo avesse problemi legati all'alcool e non avesse un luogo stabile dove vivere. Le indagini, avviate dai carabinieri della Compagnia di Imola e del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Bologna, dovranno verificare i motivi del decesso, in particolare stabilire se si tratti di un omicidio con conseguente occultamento di cadavere, oppure se le cause derivino dalla situazione di disagio sociale in cui l'uomo sembrava vivere negli ultimi tempi.