Imola. Giovedì 15 marzo l'associazione #amoimola, che ha come presidente Anna Pariani uscita dal Pd prima delle elezioni politiche per votare Liberi e Uguali, organizza due incontri a Ca' Vaina, il primo alle 18.30 dal titolo “Prima di tutto i Giovani” e il secondo alle 20 “Prima di tutto la Cultura”, a cui parteciperà l'assessore regionale alla Cultura Massimo Mezzetti.

“#amoimola è una serie di incontri per parlare della nostra città e del suo futuro, in vista delle elezioni amministrative ad Imola. Amiamo la nostra città e crediamo nel protagonismo civico da sempre e da qui vogliamo partire – la Pariani -. Per 'Prima di tutto i Giovani' gli spazi gestiti da e per i giovani si sono molto ristretti e, spesso, sono anch'essi luoghi precari, 'senza fissa dimora'. Però c'è vita e voglia di fare, un fermento di nuove associazioni. Dall'altro lato ci sono molti spazi vuoti o poco vissuti rispetto alle loro potenzialità, a partire dal centro storico. Ecco: il nostro incontro vuole essere un momento dove domanda e offerta si incontrano, per pensare a come occupare gli spazi vuoti di giovani che reclamano spazio. Convenzioni? Bandi di idee invece che di soldi? Nuove forme di “centri sociali”?
+ spazi pubblici per coworking + aperture per la biblioteca + opportunità. Per 'Prima di tutto la Cultura', nel secondo incontro abbiamo un obiettivo ambizioso: fare dell'investimento nella cultura un traino della crescita della città. Non servono solo più risorse, serve crederci ed offrire opportunità per creare arte e bellezza, un patrimonio di tutti. Cultura per far crescere cittadinanza, diritti, libera espressione.
La cultura nel nostro Paese, ed anche a Imola, deve essere sempre più occasione di lavoro e crescita economica. Per questo occorre promuovere i giacimenti culturali che abbiamo e consolidare i luoghi della produzione culturale, stimolare il pubblico al nuovo e favorire la sperimentazione.
Abbiamo chiesto a Massimo Mezzetti di discuterne con noi, a partire dalla sua proposta di legge di sviluppo del settore musicale”.