Di casinò nel mondo ce ne sono veramente tantissimi e tra di loro possono essere molto diversi: ci sono casinò che somigliano molto a mausolei, con interni lussuosi impreziositi da marmi, stucchi e legni pregiati, ed altri che si snodano lungo dei piccoli corridoi e offrono solamente videopoker e slot machine. Chiaramente i primi sono particolarmente glamour e attenti allo stile, tanto da richiedere ai propri ospiti un preciso dress code.
Se si vuole entrare in un casinò di fascia alta, è importante sentirsi a proprio agio e impressionare positivamente gli altri ospiti. Attraverso questa piccola guida, imparerete le basi del codice d'abbigliamento del casinò e quali sono i must have che non dovranno mancare nel proprio armadio.

Importante è avere chiaro in mente che non per forza bisogna vestirsi come James Bond, semplicemente basta star lontano da outfit sportivi e abiti da lavoro trasandati. Se pensate di sedervi a un tavolo da gioco prima delle 20.00, il dress code da rispettare prevede nulla più che ciò che indossereste durante un primo appuntamento informale. Presentabile e pulito rappresentando comunque il proprio stile personale.

Molti casinò richiedono un codice d'abbigliamento particolare dopo le 20.00: se si decide di giocare in una stanza privata o a un tavolo, un vestito formale è d'obbligo. Tra i vestiti più formali spiccano il “White tie” e il “Black tie”: il primo, riservato a eventi speciali è oggi meno richiesto nei casinò. Tuttavia prevede per l'uomo un frac nero e pantaloni abbinati, gilè bianco, papillon dello stesso colore, guanti bianchi o grigi e scarpe in vernice nera. Per le donne invece, basta semplicemente un abito da sera lungo. Il Black tie invece è “più informale” del primo dress code e prevede lo smoking e scarpe nere; per le donne, il codice d'abbigliamento è più flessibile, perciò sono ammessi abiti da sera, vestiti da cocktail o anche tailleur con pantalone a palazzo.

Per eventi tra il formale e l'informale è stato codificato un dress code “semi-formale” e di solito si richiede per eventi mattutini entro mezzogiorno. Per le donne può prevedere un abito corto da cocktail o uno nero, una gonna lunga elegante con un top abbinato oppure uno spezzato formale.
Per gli uomini invece, un abito elegante scuro, un gilè abbinato, camicia, cravatta e scarpe eleganti in pelle abbinate.

Il dress code tra i più richiesti è il “business casual”: non prevede l'obbligo delle calze per le donne o la cravatta per gli uomini. Le donne possono indossare sia le gonne che i pantaloni, sia magliette che camicie, l'importante è che non ci sia nessuna scollatura o che gli abiti non siano troppo succinti. Per gli uomini è sufficiente un blazer sportivo, pantaloni, camicia o anche una polo e mocassini (o scarpe simili).

Attenzione se il dress code del casinò che vorrete visitare propone un abbigliamento “casual”: molto spesso infatti, si fatica a definire questo stile. Tendenzialmente, si può dire che non comprende capi cerimoniali o militari, abiti formali e cravatte e abbigliamento professionale da lavoro o tute. Via libera quindi a abiti colorati e vivaci, purché si mantenga sempre un aspetto piacevole. Ad esempio, per gli uomini possono andar bene dei jeans blu, una semplice maglietta (senza scritte o slogan), una polo, una camicia, un paio di mocassini o anche scarpe da ginnastica (i sandali, invece, sono banditi). Per le donne, via libera a vestitini, gonne lunghe, pantaloni kaki o jeans blu, pantaloncini (se c'è un clima caldo), una maglia semplice, polo o camicetta.
Ovviamente se non vorrete sottoporvi allo “stress” del dress code, sia anche esso casual, si può sempre prendere in considerazione l'idea di vivere l'esperienza del casinò giocando online, dove invece non vi è alcun requisito di stile per accedervi e l'offerta di gioco è allo stesso modo molto varia, avvincente e divertente.