Imola. Il Movimento 5 stelle interviene per sottolineare come ci sia “massima comunione d'intenti con il Comitato Vediamoci Chiaro a favore dell'ambiente. Quanto esposto dal Comitato Vediamoci Chiaro sul futuro della discarica Tre Monti e della raccolta differenziata, oltre che sulla gestione delle due, è ormai un dato di fatto che da parte del M5S risulta condivisibile sotto ogni punto di vista; va ricordato che la casistica legata all'ambiente appartiene ad uno dei cinque punti del programma nazionale e comunale dei pentastellati”.

“In tutti questi anni il M5s è sempre stato in prima linea sul tema ambiente e discarica. Come gruppo 5 Stelle siamo, e lo saremo con ancora più vigore in caso di vittoria alle prossime elezioni comunali, disponibili ed onorati al massimo potenziamento sinergico della comunione d'intenti con il Comitato Vediamoci Chiaro per poter dare un contributo concreto al tema che riguarda l'ambiente e in particolar modo al problema relativo alla discarica Tre Monti”, continuano i grillini.

Insomma, il Movimento 5 stelle che nel corso degli ultimi cinque anni è stato quello che ha dato sempre e con forza voce a coloro che erano contrari all'ampliamento e alla sopraelevazione della discarica, durante infuocate e piene assemblee all'autodromo e con manifestazioni partecipate pure dai propri parlamentari davanti alla discarica, non intende lasciare il tema ambiente (e le persone impegnate nel Comitato Vediamoci Chiaro) nelle mani del centrodestra che, nelle ultime dichiarazioni del candidato sindaco Giuseppe Palazzolo, forse sta tentando di farlo.