Con l'arrivo della bella stagione occorre iniziare a pensare a come combattere gli insetti estivi, in particolare la zanzara tigre. Se tutti usassimo gli accorgimenti dovuti potremmo debellare (o almeno decimare) le zanzare, insetto fastidioso nonché portatore di malattie anche mortali.
E' necessaario cominciate fin da ora a non lasciare acqua stagnante in giro, tenere trattati i pozzetti di scarico con pastiglie insetticida larvale (1/4 di pastiglia è più che sufficiente per i piccoli pozzetti), è consigòliato trattare anche quelli in strada adiacenti alle abitazioni e ripetere l'operazione ogni volta che piove. Per un risultato ottimale, costruite (per chi ha lo spazio) un piccolo laghettino con qualche pianta acquatica in modo che l'acqua non marcisca e immettete alcuni pesci rossi o Gambusie, divoratrici di larve di zanzara. Per non inquinare l'ambiente, come insetticida naturale potete usare un prodotto a base di Bacillus Thuringiensis.