Imola. Ritorna all'Istituto tecnico agrario Scarabelli la “Festa degli alberi”. L'appuntamento è per sabato 5 maggio, dalle dalle 9.30 alle 12.30, nel parco della scuola in via Ascari 15 ed è rivolto in particolare agli studenti e ai docenti delle scuole secondarie di I grado. Parteciperanno autorità, aziende ed enti del settore agroalimentare.
Momento centrale della manifestazione sarà la premiazione degli elaborati di favole e illustrazioni degli studenti delle Scuole secondarie di primo grado che hanno partecipato al concorso: “… E salì sull'albero”. Gli alunni si sono ispirati dal testo di Italo Calvino “Il Barone Rampante”.

Durante la mattinata gli ospiti potranno partecipare ad alcune attività ludico-sportive con la collaborazione degli studenti dello Scarabelli e di numerose associazioni del territorio tra le le quali il Centro ippico sportivo imolese e l'Associazione cinofila Santerno.
Saranno attivi momenti laboratoriali con l'associazione Scienzae, PandaImola e Ceas Bosco della Frattona.
Saranno allestiti stand per la valorizzazione delle eccellenze del territorio come il miele, la pasta tirata al mattarello, la birra artigianale e la produzione dello zucchero, grazie ad Apicoltura Pelliconi, Rossi Frantoio Imola, Birrificio Valsenio, Coprob.
Si potranno visitare le serre dell'azienda agraria, i laboratori, l'esposizione di macchine agricole. Saranno presenti stand di VivaVerde Cavina, Daives e Agridea.
L'evento sarà allietato dall'esibizione di Dance Hall, di Noemi Fabbri.