Faenza. L'Unione della Romagna faentina ha approvato, con delibera di Giunta, un Bando rivolto all'assegnazione di contributi per la realizzazione di eventi ed attività di animazione turistico/culturale e valorizzazione del territorio e dei prodotti della Romagna faentina.

Approvato lo scorso 26 aprile e in vigore dal 2 maggio scorso fino al 17 maggio prossimo (termine ultimo per la presentazione delle domande di contributo, da redigere utilizzando la apposita modulistica da inviare tramite raccomandata AR o con la pec all' indirizzo pec@cert.romagnafaentina.it), il Bando prevede la realizzazione di progetti nell'ambito turistico e del buon vivere nella zona dell'Unione, assieme allo stanziamento di un importo complessivo di 84.038 € di fondi gestiti da Comune a Comune all'interno dell'Unione; in particolare, al solo Comune di Faenza verranno destinati fondi per un valore di 40mila euro. Il contributo non potrà superare i 10mila euro per ogni progetto e non potrà essere superiore al 50% delle spese ammesse e rendicontate.

E' importante sottolineare che al concorso sono ammessi come partecipanti(ed eventuali beneficiari del contributo) sia I soggetti pubblici che quelli privati, con sede e/o operanti nel territorio dell'Unione già scelti, tramite convenzione, come partner per la realizzazione di eventi pubblici . 

I progetti candidati dovranno essere realizzati entro il termine ultimo del 31 dicembre 2018.
Per informazioni è possibile contattare il servizio Promozione economica e Turismo dell'Unione o mandare una mail all'indirizzo gualtiero.malpezzi@romagnafaentina.it.

(Annalaura Matatia)