Imola. Ha strappato la borsetta a una signora anziana che aveva appena lasciato gli amici per recarsi alla sua auto in via D'Azeglio dopo una serata passata insieme e si è dato alla fuga. Ma vicino c'erano persone che hanno chiamato la polizia e sul posto quasi subito è arrivata una volante che, su indicazione di alcuni testimoni vicini, ha cominciato l'inseguimento. L'uomo, un 24enne di Faenza, è stato fermato dagli agenti del commissariato nella notte del 23 maggio verso le 23 ed è stato arrestato per furto con strappo aggravato.

Il 25 maggio, il 24enne è stato processato a Bologna, l'arresto è stato convalidato con pena sospesa visto che il giovane è incensurato. La signora è rimasta in stato di choc, ma non si è voluta recare al Pronto soccorso. La borsa, con il suo contenuto, gli è stata restituita.