Castel San Pietro Terme (Bo). “I bambini delle case lunghe” è il titolo dell'ultimo libro di Corrado Peli che sarà presentato mercoledì 30 maggio, ore 21, alla libreria Atlantide (via Mazzini 93) a Castel San Pietro Terme. Dialogherà con l'autore Valerio Zanotti, direttore di www.leggilanotizia.it.

“I bambini delle case lunghe” (Time crime edizioni) è un noir che si nutre dei silenzi e delle nebbie del paesaggio della bassa, luoghi capaci di nascondere a lungo dolorosi segreti all'interno delle piccole comunità che li abitano, destinati fatalmente a riemergere, prima o poi.

La scheda
“1985. A Case Lunghe, località della piccola frazione di San Felice nella Bassa bolognese, la vita scorre lenta e i bambini crescono giocando nei campi e nei casolari abbandonati. Ma quei silenzi, quegli orizzonti bassi, quelle nebbie che sembrano non diradarsi mai custodiscono segreti inconfessabili, violenze soffocate nel perbenismo, passioni proibite consumate e rinnegate, silenzi ottenuti col ricatto… Finché un gruppo di bambini si ribella tragicamente all'ipocrisia e alla violenza degli adulti, ristabilendo un nuovo ordine destinato in apparenza a durare. Ma trentun anni dopo, quando don Stefano Vitali viene inviato a San Felice per curare i particolari burocratici di un ingente lascito alla parrocchia della frazione, dietro a quella realtà riemerge un dramma ormai dimenticato, pronto a reclamare che il cerchio venga chiuso una volta per tutte”

Corrado Peli, nasce a Castel San Pietro nel 1974. E' scrittore e giornalista.

Valerio Zanotti, giornalista, è direttore de www.leggilanotizia.it.

L'appuntamento è ad ingresso gratuito e si svolgerà all'interno dei locali di Libreria Atlantide, via Mazzini 93, Castel San Pietro Terme.

Per ulteriori informazioni contattare Libreria Atlantide: tel. 051.6951180; email: info@atlantidelibri.it.