Imola. Anche quest'anno viene proposta l'iniziativa “Equo scuola”, prevista nel protocollo d'intesa siglato tra il Comune, le associazioni di categoria Confcommercio-Ascom Imola, Confesercenti Imola e Cna Imola, e i cartolibrari.

“Equo Scuola” è un'iniziativa rivolta agli studenti di tutti gli ordini e gradi di scuola che consente alle famiglie di usufruire dell'opportunità offerta dalle cartolibrerie aderenti di acquistare articoli scolastici a prezzi super scontati. L'iniziativa “Equo scuola” sarà attiva per tutto l'anno scolastico. Il depliant aggiornato contenente l'elenco delle cartolibrerie aderenti sarà in distribuzione nei prossimi giorni nelle scuole e nei punti informativi della città. Gli esercenti possono inoltre esporre una vetrofania con il logo dell'iniziativa per essere immediatamente identificabili da parte dei cittadini. L'iniziativa si integra con gli altri interventi che l'Amministrazione Comunale attua per supportare le famiglie nel sostenere i costi connessi alla frequenza scolastica, quali i buoni libro l'attivazione del mercato on-line dei libri usati (http://mercatinolibri.imola.info) e le agevolazioni tariffarie per i servizi scolastici.

All'iniziativa “Equo scuola” aderiscono le seguenti cartolibrerie imolesi: C. Arcangeli (Via Emilia, 148); F.lli Arcangeli (Via Emilia, 156/158); Blu Notte (Via Cavour, 20); Carta e Penna (Via San Francesco d'Assisi, 36); Edicola Montericco (Via Zaccherini, 32/B); Galeati srl (Via Galeati, 14/20); Galeati srl (Via Romagnoli, 3); Giotto (Via Pisacane, 70); Il Globo (Via Rossini, 21); Imola Ufficio srl (Via Puccini, 42); Libreria Mondadori Store (Via Emilia, 71); Lo Scoiattolo (Via B. Croce, 26); Marondoli (Via Emilia, 90); Pambera (Via Pambera, 59/A); Pigreco (Via Pacinotti, 10); Snoopy (V.le Carducci, 107/A).