Imola. “Ritratto di donna”, il dipinto rubato tra il 14 e il 15 marzo scorsi e successivamente recuperata dai carabinieri del Comando Tutela patrimonio culturale, torna al museo di San Domenico. Mercoledì 6 giugno, alle ore 11, nell'Auditorium “Aldo Villa” del museo di San Domenico il comandante del Nucleo Carabinieri di Bologna – Tutela patrimonio culturale, Maggiore Giuseppe De Gori, riconsegnerà il dipinto di autore bolognese “Ritratto di donna” della metà del secolo XVIII al museo di San Domenico.

Alla cerimonia di restituzione interverranno il Commissario straordinario al Comune di Imola, dott.ssa Adriana Cogode, il dirigente del settore Cultura, dott.ssa Simonetta D'Amore, la direttrice dei Musei civici, dott.ssa Claudia Pedrini.