Castel S. Pietro Terme (BO). Ultimi giorni per visitare le tre mostre d'arte del Giugno castellano. “Opere dimenticate… quarant'anni dopo” di Gianni Cermasi si potrà visitare venerdì 29 e sabato 30 giugno dalle 17 alle 19.30 allo Studio d'Arte FC, in via G. Tanari 1445/B. Le opere di Cermasi, realizzate negli anni '70, vanno dalla pittura figurativa, con particolare riferimento al paesaggio, alla sperimentazione di materia e materiali, come corde, sabbie, legni bruciati e sofferti, spesso incisi con segni e messaggi, tracce di un quotidiano in bilico tra difficoltà e speranze (info: tel. 051.948177 – cell. 339.3820387).
Saranno aperte sabato 30 e domenica 1 luglio le altre due mostre: “Elaborare geometrie” di Lorenzo Bocca, nella Saletta espositiva comunale in via Matteotti 79 (10-12 e 16-19) e “Riflessi dall'Universo” di Salvatore Pullara, nella Sala espositiva al piano terra del Cassero Teatro comunale in via Matteotti 1 (9-12.30 e 15-17), con composizioni artistiche realizzate tramite la saldatura di parti metalliche che regala suggestivi riflessi color oro.
Info: www.cspietro.it