Imola. I 1500 euro ricavati dalla “Camminata sotto le stelle 2018”, tenutasi a Dozza il 15 giugno, sono stati consegnati nei giorni scorsi all'Ausl di Imola dal gruppo organizzatore “Rina e le sue amiche”.
Dalle liberalità dei partecipanti alla Stradozza delle SuperDonne di marzo e della “Camminata sotto le stelle” di giugno sono quindi stati raccolti un totale di 3000 €, circa la metà della somma necessaria all'acquisto dello strumento professionale per la riabilitazione del pavimento pelvico, utilizzato presso gli ambulatori urologici per combattere il diffuso problema dell'incontinenza urinaria femminile.

“Contiamo di raggiungere il nostro obiettivo benefico con la Stradozza 2019, sperando in una maggior clemenza del meteo – hanno detto le organizzatrici che hanno incontrato il direttore generale Ausl dr. Andrea Rossi (nella foto con Rina Sperindio e Nadia Nanni), che le ha volute ringraziare personalmente “per la costanza e l'impegno nell'organizzazione di iniziative a così alta valenza di benessere individuale e comunitario, oltre che per le numerose ed importanti donazioni ai servizi aziendali che esse hanno prodotto”.