Il gemellaggio di Imola con la città di Weinheim batte un colpo. E lo fa a ritmo di jazz. Lunedì 30, alle ore 21, nel cortile di palazzo Monsignani (via Emilia 69) arriva la Rhein Neckar Jazz Orchester, una formazione di 19 musicisti composta da funzionari della Regione Rhein Neckar e della città di Weinheim.

Fondata nel 1993, l'orchestra è promossa dal Circondario Rhein – Neckar come partner di cooperazione ed è ambasciatrice in Europa della Regione tedesca.
Il tour europeo 2018 ha scelto l'Italia come Paese in cui esibirsi nelle città gemelle di quelle cugine site nel circondario Rhein Neckar.
Un appuntamento interessante che evoca i precedenti scambi jazzistici imolesi degli anni '90 con Weinheim  città divenuta gemella proprio anche a seguito delle relazioni fra le realtà musicali dei rispettivi territori. 

(v.g.)