Imola. L'edicola che si trova all'entrata dell'ospedale Santa Maria della Scaletta è chiusa da qualche mese. Sulla porta c'è un cartello con la scritta: “Edicola chiusa temporaneamente” e ci sono persone preoccupate che si perda un servizio così importante come in precedenza era già accaduto per l'edicola della stazione ferroviaria che non ha più riaperto i battenti.

Come www.leggilanotizia.it, abbiamo contattato l'Ausl la quale ha risposto che il funzionario preposto a tali incombenze al momento è in ferie. Bisognerà aspettare il suo rientro per sapere se verrà fatto un nuovo bando, se si andrà avanti con la graduatoria del vecchio bando oppure, si spera di no, non riaprirà più un servizio importante per i pazienti e i loro amici e parenti.