Imola. Ritorna l'appuntamento con “Nella vecchia fattoria”, iniziativa organizzata per domenica 30 settembre, dalle ore 9, dalla floricoltura “La Serra” nella sua sede di via Casola Canina 3 ad Imola. “Il successo di pubblico e l'entusiasmo dei bambini – racconta Ermanno Assirelli che, assieme ai figli Alessandro e Mattia e al socio Orlando Vicarelli gestiscono l'azienda – ci hanno convinti ad organizzare anche quest'anno una giornata dedicata al mondo delle piante e degli animali”.

Questo incontro, infatti, vuole avvicinare grandi e piccoli alle tematiche legate alla vita e riproduzione delle piante da appartamento ma anche far conoscere da vicino gli animali della fattoria e sensibilizzare tutti contro l'abbandono degli amici a quattro zampe, una campagna che sarà sostenuta anche grazie alla presenza del canile di Imola e dell'Enpa. “Un modo – dice ancora Ermanno – per avvicinare le nuove generazioni a realtà difficilmente raggiungibili”. Un evento imperdibile, dunque, per tutta la famiglia arricchito da tantissimi appuntamenti e attività, tutti gratuiti, che allieteranno l'intera giornata.

Spazio allora ai laboratori di semina e trapianto da parte dei bambini a cura de “La Serra” e al termine ogni piantina rimarrà in omaggio ai bambini partecipanti, visita e presentazione degli animali della fattoria. Curiosità e approfondimenti su asini, maiali, tacchini, pecore, galline e tanti altri amici potranno essere rivolte alla veterinaria Sara Boldini a disposizione per tutti i bambini. Uno spazio a parte sarà dedicato ai cavalli. Grazie agli istruttori del maneggio “La Rondinella” di Imola, infatti, sarà possibile salire sui quadrupedi ed avere così “il battesimo della sella”!

E ancora giochi a quiz per bambini sulla conoscenza degli animali della fattoria, il laboratorio “Disegna il tuo animale preferito” con premio a tutti i partecipanti, spettacolo di Agility Dog e la possibilità di provare con il proprio cane il percorso curato dall'associazione cinofila Santerno di Imola e la sfilata di moda a cura del negozio di abbigliamento “La Coccinella” di Imola.
Novità di quest'anno, poi, il labirinto magico per scoprire, grazie ad un percorso guidato, la favola de I tre porcellini.

Per tutta la giornata la musica scelta da Onlyone Omar Bdj, a disposizione i giochi gonfiabili e con le bolle di sapone, animazioni, truccabimbi, il mercatino hobbistico, la mostra di quadri a cura di Sanzio Mattinini e la possibilità di provare il gioco del pallavolo grazie agli atleti della Polisportiva Csi Clai di Imola. E per chi vuole rimanere tutto il giorno c'è anche la possibilità di usufruire dell'area ristoro.
In caso di maltempo la festa sarà rinviata la domenica successiva (7 ottobre).