“Assassinio sull'Orient Express” è il film che segna il ritorno del grande schermo a Dozza. Partirà infatti domenica 28 ottobre, ale ore 16, la rassegna “Il Cinema…. In Teatro”. Dopo decenni, grazie all'investimento e alla volontà della Bottega del buonumore (nuovo gestore del Teatro comunale dozzese) e su indirizzo del Comune di Dozza, viene riproposta sul territorio una esperienza cinematografica di qualità.

“Con questa rassegna cinematografica – commenta il Sindaco di Dozza Luca Albertazzi – il territorio arricchisce la propria offerta culturale. Per questo, al fine di offrire prodotti di qualità sono stati fatti importanti investimenti sull'impiantistica. Sarà così possibile passare una domenica pomeriggio diversa a prezzi contenuti e per favorire la partecipazione, sono state previste agevolazioni per i residenti e per particolari fasce di età. Come amministrazione comunale vogliamo ringraziare il gestore del Teatro per la disponibilità ad accogliere la nostra proposta e invitare la cittadinanza ad usufruire di una possibilità tanto attesa, che arricchisce il palinsesto complessivo su cui la Compagnia sta lavorando per i prossimi mesi”.