Dozza (BO). L'affascinante borgo del “Muro dipinto” è stato selezionato per partecipare a “Il Borgo dei Borghi – autunno 2018”, competizione tra i paesi più belli d'Italia. “Questa è indubbiamente l'ennesima iniziativa di rilievo che vede Dozza in primo piano – afferma un soddisfatto sindaco Luca Alberazzi -: è ormai assodato che negli ultimi anni la nostra comunità sta assumendo una vocazione turistico-culturale di spessore nazionale. Si stanno moltiplicando le apparizioni su importanti canali televisivi e riviste specializzate. Forti delle eccellenze della nostra comunità, stiamo cogliendo i risultati di una politica innovativa, sinergica ed inclusiva. I benefici di tutto questo si traducono in un arricchimento dell'offerta a vantaggio del nostro territorio.”

Sessanta borghi, venti per ciascuna regione, tre eliminatorie e una grande gara finale dove una giuria di esperti eleggerà il Borgo più bello d'Italia 2018. Il “Il Borgo dei Borghi”, il nuovo programma di Rai 3 in onda il sabato alle 21.40, è un viaggio straordinario nel Paese dei piccoli centri, da nord a sud passando per il cuore d'Italia e le sue isole che Camila Raznovich compie assieme allo storico dell'arte Philippe Daverio.

Nella puntata del 3 novembre ci sarà il Borgo di Dozza, posto sul crinale di una collina che domina la valle del fiume Sellustra e scende dolcemente verso la via Emilia, nella provincia di Bologna. Il suo centro storico conserva intatto l'originale tessuto edilizio di stampo medioevale ed è dominato dalla rocca, voluta da Caterina Sforza nel XV secolo. Ricca anche l'architettura religiosa: da vedere la chiesa di Santa Maria Assunta in Piscina che contiene una tavola del 1492 di Marco Palmezzano, la Pieve di San Lorenzo con il pregevole chiostro secentesco e il Santuario del Calanco dove è venerata l'immagine sacra della Beata Vergine. Da gustare la sfoglia tirata a mano cucinata in tanti modi diversi dalle Arzdore, le “reggitrici della casa”.

“Visto il successo degli anni passati – continua il vicesindaco Giuseppe Moscatello – in questa edizione il format andrà in onda da subito in prima serata. Mi associo al sindaco, esprimendo un grandissimo ringraziamento a tutti i cittadini, gli enti, le attività ed i volontari che hanno partecipato alle riprese: sono davvero tante le attrattive ed eccellenze da mostrare e raccontare, e la nostra comunità ha risposto col massimo entusiasmo! E' già possibile votare per il nostro borgo“.

Nel sito è visibile il video delle riprese e da cui potrete scaricare il regolamento Rai: bisogna cercare Dozza nel gruppo A, cliccando “Vota” di fianco al nome; una volta registrati, potrete votare una volta al giorno fino al 22 novembre.