Faenza. Dopo il successo del progetto dello scorso anno, che prevedeva la riqualificazione del parco Bucci, Faenza ottiene un nuovo importante riconoscimento in campo ambientale. La giuria del 19° concorso nazionale “La città per il verde” ha infatti conferito all'unanimità il primo premio per la sezione “Migliore iniziativa di volontariato per la gestione degli spazi verdi urbani” all'iniziativa “Volontari al verde” messa a punto dal servizio Ambiente e Giardini del Comune di Faenza.

Patrocinato dal ministero dell'Ambiente, il riconoscimento è stato promosso dalla casa editrice “Il verde editoriale” di Milano, assieme ad Ecomondo e Touring Club Italiano, in qualità di partner istituzionali, e viene assegnato ai Comuni italiani e agli Enti pubblici che si sono distinti in attività innovative nel campo della sostenibilità ambientale e nella manutenzione del patrimonio verde.

La cerimonia di assegnazione del Premio avrà luogo venerdì prossimo, 9 novembre, a Rimini, nell'ambito della manifestazione fieristica internazionale “Ecomondo – Key Energy – Città Sostenibile”.

Il premio non è altro che il frutto del progetto “Volontari al verde”, che nasce con l'obiettivo di stimolare e orientare la collaborazione tra il Comune e i cittadini nelle attività di manutenzione del verde pubblico.
Tramite apposite convenzioni con i centri sociali, anche a fini assicurativi, il servizio Ambiente e Giardini coordina le attività dei volontari organizzati in microgruppi, disponibili a offrire un po' del proprio tempo per tenere curata un'area verde vicina alla propria residenza.
I lavori di manutenzione vengono programmati secondo le disponibilità dei volontari e costantemente monitorati, consentendo una proficua collaborazione e integrazione con il servizio Giardini che ha portato a notevoli miglioramenti nella cura delle aree verdi e dei parchi cittadini.

E' infine importante ribadire che, alla luce del riconoscimento ottenuto, il Comune di Faenza continuerà a stimolare la crescita del progetto dal forte valore civico, cercando il coinvolgimento di un numero di volontari sempre più ampio.
Per chiunque intenda collaborare, il servizio Ambiente e Giardini, attraverso il punto di coordinamento dei volontari, è a disposizione ogni lunedì dalle ore 10 alle 13, tel. 0546.691349  –
volontarialverde@gmail.com.

(Annalaura Matatia)