Imola. “Non solo donne” è l'iniziativa voluta da Cna Impresa Donna di Imola che si è svolta giovedì 8 novembre nella terrazza dell'Hotel Donatello. Un'occasione nella quale le imprenditrici presenti hanno avuto modo di confrontare le loro esperienze, le problematiche che hanno dovuto affrontare ed i successi ottenuti per affermarsi e coniugare l'essere donna ed imprenditrice. Gli interventi sono stati arricchiti anche dalla presentazione da parte di Patrizia Passerini, imprenditrice imolese, che ha illustrato il suo libro “Andare per vini e vitigni”.

La presenza del vicesindaco di Imola Patrick Cavina, del presidente e direttore Cna Imola, Paolo Cavini ed Ornella Bova, oltre che del presidente Cna Impresa Donna Imola, Silvia Carloni, hanno permesso un confronto tra le imprenditrici presenti, le istituzioni ed il mondo associativo per capire le esigenze e le richieste del mondo imprenditoriale femminile per consentire una sempre più ampia sua diffusione e sviluppo partendo dalla rimozione degli ostacoli che le presenti hanno evidenziato, ma anche dalle peculiarità da valorizzare.

L'iniziativa è stata pensata all'interno di un format innovativo che ha previsto anche un appuntamento al buio in cui a ciascun partecipante ha avuto modo interagire liberamente per conoscersi, scambiarsi esperienze, fare sinergie con altri imprenditrici ed imprenditori direttamente al tavolo, in un ambiente conviviale ed informale, che ha consentito di socializzare durante un' apericena.

La presenza anche di un nutrito gruppo imprenditori (uomini) ha testimoniato la bontà dell'idea alla base dell' organizzazione della serata. Le testimonianze trasmessaci dai presenti al termine della serata non hanno fatto altro che confortarci e spronarci ad organizzare ulteriori momenti ed incontri.