Imola. II 24 novembre si celebra la “Giornata nazionale della malattia di Parkinson”. L'evento è promosso dall'Accademia Limpe-Dismov punto di riferimento scientifico nazionale per promuovere e divulgare le conoscenze nel campo della malattia di Parkinson e dei disordini del movimento, promuovere e sostenere la ricerca scientifica e contribuire all'aggiornamento continuo degli operatori sanitari.

Come consuetudine la struttura semplice dipartimentale di Neurologia dell'Azienda Usl di Imola aderisce all'iniziativa, organizzando venerdì 23 novembre, alle 15, alla sala De Maurizi (V piano DEA, ospedale Santa Maria della Scaletta di Imola) un incontro scientifico dal titolo: “La stimolazione cerebrale profonda nel trattamento della Malattia di Parkinson”. Ne parlerà il dr. Carmelo Sturiale, Direttore dell'Uoc di Neurochirurgia dell'ospedale Bellaria di Bologna.

Interverranno il dr Andrea Neri, direttore medico di Presidio dell'Azienda Usl di Imola, la dr.ssa Patrizia De Massis, responsabile della Ssd di Neurologia dell'Azienda Usl di Imola e referente dell'Ambulatorio parkinson e rappresentati dell'associazione “Iniziative parkinsoniane imolesi”.