Imola. E' con soddisfazione, che Elena Lelli, responsabile del Servizio Consulenza della Cia di Imola, evidenzia il successo della recente conferenza organizzata a Medicina, sul tema della Coltivazione della Canapa Industriale.
“Oltre un centinaio di produttori presenti, molti di essi giovani e con differente caratteristiche imprenditoriali, sono per Cia , un risultato molto positivo, anche in considerazione della qualità delle relazioni che sono state presentate, e del vivace e partecipato dibattito che ne è seguito.”
Spiega ancora Elena Lelli: “la coltivazione della canapa industriale è consentita dal 2016, di conseguenza per le imprese interessate alla coltivazione, non esistono dati economici “storici” e condizioni produttive standardizzate; per questo motivo il servizio consulenza di Cia e Nuova Agricoltura sono a disposizione di tutti gli imprenditori e degli interessati che ne vogliono approfondire gli aspetti agronomici, finanziari e gli sbocchi commerciali”.
La scelta di organizzare il convegno su una coltura innovativa per l'attuale contesto e l'essere a disposizione per momenti di approfondimento a servizio degli agricoltori conferma il percorso, già avviato da diversi anni di Cia Imola e della società Nuova Agricoltura, di accompagnamento delle imprese in percorsi di sviluppo e rinnovamento aziendale. Sono infatti già in cantiere altre iniziative su coltivazioni innovative per il territorio imolese.