Faenza. “La scuola entra in cantiere” è il titolo del progetto promosso dall'Itcg “Alfredo Oriani” di Faenza a cui aderisce Faventia Sales. L'iniziativa è patrocinata dall'Amministrazione comunale. Lunedì 26 novembre scorso un gruppo di studenti aspiranti geometri ha potuto visitare i cantieri in continua evoluzione del complesso ex Salesiani: più nello specifico, ragazze e ragazzi (guidati ovviamente da professionisti nel settore) hanno potuto saggiare i lavori di restauro e risanamento conservativo del fabbricato denominato “Palestra, Castelletto e Magazzino”, che termineranno a giugno 2019.

Nei prossimi giorni inoltre verranno presentati agli studenti in maniera dettagliata il progetto e le fasi di realizzazione direttamente dai progettisti in aula, per un totale di oltre 10 ore di lezione teorica, assieme ai lavori di riqualificazione dell'ex-oratorio (non ancora avviati, ma in fase di partenza), che ospiterà – a partire dall'anno scolastico 2019-2020 – le lezioni e le attività della Scuola di musica “G. Sarti” e alcuni corsi della Scuola di disegno “T. Minardi”.
In questa maniera gli studenti del corso per geometri potranno assistere ai lavori di recupero , ricostruzione e restauro degli edifici urbani nel faentino.

“Come sempre Faventia Sales è lieta di dare il proprio contributo alla promozione e alla realizzazione di iniziative atte a promuovere e agevolare esperienze formative rivolte ai giovani. La nostra Società infatti ha tra i suoi scopi la promozione della cultura, dell'educazione, della formazione morale e spirituale cristiana, perché vogliamo fare tesoro di quelle virtù che per quasi un secolo hanno ispirato l'attività dei salesiani. Un'intenzione che vogliamo mettere in pratica non solo aderendo a questi progetti, ma anche nella declinazione stessa che sarà data alle strutture del complesso ex Salesiani, le cui attività saranno in perfetta sintonia con questi valori. È importante e gratificante per Faventia Sales poter essere luogo di formazione non solo a ristrutturazione terminata, ma anche nel percorso di riqualificazione, mettendo al servizio delle scuole un cantiere di notevole interesse di studio”, ha dichiarato il vicepresidente di Faventia Sales, Luca Cavallari.

(Annalaura Matatia)