Faenza. Sono passati sei mesi dalla vincita del bando “IBC-Giovani per il territorio” (finalizzato a valorizzare e gestire il patrimonio culturale regionale, ndr) da parte dei giovani soci della Fototeca Manfrediana di Faenza, ed è appena stato presentato in maniera ufficiale “Archiviamo”, progetto dell'associazione che ha come scopo quello di tutelare, restaurare e valorizzare l'Archivio storico e fotografico di Faenza, rendendolo così maggiormente fruibile utilizzando I linguaggi digitali, previo inserimento delle foto su database informatico, assieme all'impiego di una nuova architettura digitale.

Archiviamo verrà ufficialmente presentato al pubblico nella giornata di sabato 15 dicembre a palazzo Naldi (via San Giovanni Bosco 1) a Faenza, in una giornata interamente dedicata a incontri sul tema. In particolare, alle ore 11 interverrà il prof. Claudio Marra, storico della fotografia e docente presso il Dams di Bologna, che parlerà della storia e dei protagonisti della fotografia ottocentesca; alle ore 15 invece sarà il turno di Elvira Tonelli, restauratrice conservativa di parte del fondo fotografico della Fototeca, che parlerà di restauro di fotografie antiche, per poi lasciare il posto, a partire dalle ore 17, alla presentazione del progetto da parte dei giovani dell'associazione, momento che terminerà con un brindisi .
La partecipazione alle conferenze è gratis, previa prenotazione obbligatoria sul sito www.fototecamanfrediana.it/f800.

(Annalaura Matatia)