Imola. Promossa da “Alba Progetti”, società cooperativa di progettazione impegnata in ambiti diversi in collaborazione con l'Alleanza delle Cooperative di Imola, sarà inaugurata venerdì 14 dicembre alle 18 alla Sala delle Stagioni la mostra “M'illumino d'arte” che mira a raccontare la figura di un bravo collezionista d'arte, l'avvocato Giovanni Corelli Grappadelli, attraverso alcune opere di artisti italiani del Novecento, dallo stesso raccolte in molti anni di passione per l'arte contemporanea. Si tratta di artisti del livello di Renato Guttuso, Mattia Moreni, Zoran Music, Hermann Nitsch, Mimmo Paladino, Massimo Pulini, Mario Schifano, Federico Zanzi e altri.

All'inaugurazione saranno presenti Manuela Sangiorgi, sindaca di Imola, Domenico Olivieri, presidente dell'Alleanza delle Cooperative, Davide Ranalli, sindaco di Lugo, Beatrice Buscaroli, docente universitaria di Arte Contemporanea, oltre naturalmente al collezionista, l'avvocato Giovanni Corelli Grappadelli.

La mostra è allestita in via Emilia 25, al primo piano di Palazzo Machirelli, sia nei locali dello Studio Alba Progetti che nelle sale dell'Alleanza delle Cooperative di Imola, mentre l'inaugurazione avverrà nella sala delle Stagioni.

Orari di visita: – dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18; sabato, domenica e festività su appuntamento, rivolgendosi allo 0542.24348 o a info@albaprogetti.it