Bologna. Sono state pubblicate le graduatorie del bando per gli interventi di riqualificazione e rigenerazione urbana. Al Comune di Medicina vanno 980mila euro dal Fondo Sviluppo e Coesione per il progetto “Lungo il Canale di Medicina: rigenerazione urbana, ambientale, sociale” e al Comune di Mordano 525mila euro dalla Cassa Depositi e Prestiti per “Housing sociale”.

“La Regione Emilia-Romagna attraverso queste risorse, promuove la riqualificazione delle città, i centri storici e i quartieri, combattendo il degrado edilizio, urbanistico e sociale – spiegano i consiglieri regionali del Pd Francesca Marchetti e Roberto Poli –. Si tratta del primo atto concreto realizzato grazie alla legge 24/2017 che disciplina la tutela del territorio. L'obiettivo della nostra Regione è infatti quello di sostenere i Comuni per migliorare la qualità urbana e garantire sicurezza nei centri abitati. Dall'Appennino al Po sono 37 i Comuni e le Unioni ammessi ai finanziamenti, che saranno effettivamente erogati agli enti locali se appalteranno i lavori entro il 31 dicembre 2019. Le graduatorie resteranno in vigore per 24 mesi consentendo ulteriori finanziamenti”.