Mancano pochi giorni alla conclusione di questo 2018, e le principali città italiane hanno definito quello che sarà il programma della notte di Capodanno.

A Milano, Roma, Firenze, Cagliari ci saranno festeggiamenti all'insegna di musica e divertimento, proprio come quelli che si terranno a Palermo, dove la società Terzo Millennio ha vinto aggiudicandosi l'organizzazione dell'evento.
Il protagonista della serata nel capoluogo siciliano sarà Goran Bregovic, che intratterrà gli ospiti al Politeama accogliendo insieme l'arrivo del 2019.
La Terzo millennio si è aggiudicata l'organizzazione della serata spuntandola sulla catanese Puntoeacapo, che ha proposto il concerto di Carmen Consoli.

Le due società avevano ottenuto il punteggio pari merito di 74, e l'aggiudicazione della gara è stata fatta grazie all'offerta più vantaggiosa della Terzo Millennio, inferiore di 4 mila euro rispetto a quanto previsto dal Comune.

Il progetto di Capodanno vincitore è stato scritto da Red Ronnie, e oltre a vedere in scena come punta di diamante della serata Goran Bregovic, il programma è stato arricchito con la presenza di artisti locali come Claudio Terzo con i “Tre Terzi” e altri ancora.

Un'occasione interessante per visitare il capoluogo siciliano, che rimane una città di assoluto interesse in tutti i periodi dell'anno.

Un bagaglio culturale, storico ed enogastronomico mixato con la magia del Capodanno attende i turisti, che possono raggiungere l'isola in modo veloce grazie ai traghetti per la Sicilia coperti da Moby, che garantiscono comodità e convenienza grazie a prezzi competitivi e a mezzi confortevoli e moderni.

Tornando all'organizzazione degli eventi di fine anno, Red Ronnie ha dichiarato che nella serata del 30 dicembre sarà fatta una selezione al fine di scegliere un gruppo o un artista che si esibirà sul palco nella serata di San Silvestro.
Lo spettacolo inizierà alle 20.30 e poco prima della mezzanotte sarà il momento dell'esibizione di Bregovic, che si esibirà per almeno due ore lasciando poi spazio a un dj set che finirà la notte di Capodanno all'insegna di tanta musica e divertimento anche per i più giovani.

Il filo conduttore della serata di Capodanno sarà “Palermo capitale delle culture”, in modo tale da celebrare la città che nel 2018 ha ospitato Manifesta, ed è stata la capitale italiana della cultura e che da sempre fa dell'integrazione un suo cavallo di battaglia.

A completare la serata ci saranno anche acrobati e danzatori del “Teatro del fuoco”, mentre sul palco saranno presenti le 4 “P” del logo di Palermo capitale della cultura, prese dall'alfabeto arabo, greco, fenicio ed ebraico, installazioni che sono state realizzate da Domenico Pellegrino.

La serata sarà trasmessa anche in diretta da Rgs e da Trm, sia in digitale sia in streaming, ma anche sui canali social e web di Red Ronnie.

Sono attese migliaia di persone in arrivo sull'isola per passare il Capodanno in una terra tutta da visitare e scoprire.