Casalfiumanese. Incendio difficile da domare la notte del 7 gennaio, verso le 21, nello stabilimento dell'Ondulati Santerno, che produce carta e cartone, in via Pila. A causa delle fiamme che si sono scatenate all'interno di una caldaia a metano dove passa una serpentina di olio, sono stati chiamati subito i pompieri con ben quattro squadre che sono riuscite a circoscrivere il fuoco.

Tuttavia, visto che la temperatura era diventata altissima l'intervento dei vigili del fuoco è stato lungo e laborioso ed è terminato solamente nella tarda mattinata, sulle 11 dell'8 gennaio. Per fortuna, non c'è stato nessun ferito ma solamente danni alla struttura. Sul posto, erano presenti anche i carabinieri di Casalfiumanese.