Castel S. Pietro Terme (BO). Grande attesa per lo spettacolo “L'Artusi, bollito d'amore”, in programma venerdì 18 gennaio alle 21 al teatro comunale di Conselice, interpretato dagli attori Vito e Maria Pia Timo, scritto da Roberto Pozzi, con la regia di Alessandro Benvenuti. 

Vito e Maria Pia Timo apparecchieranno per il pubblico una tavola ricca di personaggi, risate, colpi di scena, piatti e portate da leccarsi i baffi. Tra ricostruzione storica e fantasia, amori e gelosie, una commedia esilarante sulla nascita del libro che ha unito il gusto, la lingua e gli animi di una nazione intera. Aneddoti, segreti, ingredienti, dosi e ricette sono racchiuse in un quaderno destinato a diventare uno dei libri più venduti al mondo, Bibbia di ogni mamma italiana, “La Scienza in cucina e l'Arte di mangiar bene” dello scrittore, gastronomo e critico letterario Pellegrino Artusi (vissuto tra Forlimpopoli e Firenze tra l'Ottocento e il Novecento).  

“L'Artusi” è un'esilarante commedia sulla nascita di un libro che ha unito il gusto di un'intera nazione. E' uno spettacolo ambientato nella Firenze di fine Ottocento, prodotto da Cronopios sas con il patrocinio di Casa Artusi, sccenografia di Tiziano Fario, luci di Eva Bruno, costumi di Fabio Cicolani e musiche di Vanni Cassoli. Il costo dei biglietti è di 16 euro intero, 13 il ridotto. Biglietteria aperta venerdì 18 gennaio dalle 18 alle 21. La prevendita online dei biglietti di tutti gli spettacoli in cartellone è disponibile su www.vivaticket.it e in tutti i punti vendita indicati sul sito.

È possibile inoltre prenotare i biglietti dalle 17 alle 19, telefonando ai numeri 0542.665185; 333.5748015 o 377.9698434 oppure via e-mail a biglietteriateatroconselice@gmail.com specificando numero di biglietti, nome, cognome, numero di telefono, tipologia di riduzione. L'iniziativa è realizzata con la collaborazione del Comune di Conselice e Bottega del Buonumore.
Info: www.labottegadelbuonumore.it