Imola. Due podi di argento per la Usil, lotta femminile di Imola. Barbara Cariani, Silvia Gallini e Valentina Minguzzi sono le tre Usil girls che hanno partecipato questo weekend ai campionati assoluti senior di lotta femminile in scena al PalaPellicone di Ostia, Roma. Grazie ai risultati conseguiti sulle materassine romane, Usil è risultata quinta nel ranking nazionale delle squadre, un buon risultato che si aggiunge al podio di bronzo conseguito la scorsa settimana al campionato italiano assoluto di lotta greco romana.

Entrando nel dettaglio dei risultati, due sono le medaglie che Usil ha portato a casa: l’ottimo argento di Barbara

Valentina Minguzzi, Usil Imola, argento nella lotta femminile

Cariani (juniores 57 kg) e l’argento di Valentina Minguzzi, che era partita con l’intenzione di confermare il titolo dello scorso anno (e portare a casa un altro oro dopo quello del marito Saverio Scaramuzzi laureatosi campione italiano lo scorso weekend sempre per Usil) ma ha purtroppo incontrato un’avversaria altrettanto preparata e determinata. Per la Minguzzi (59 kg) si tratta comunque di un buon risultato, considerati gli impegni come mamma oltre a quelli lavorativi e sportivi. Silvia Gallini (juniores 62 kg), secondo nuovo “acquisto” 2019 fra le fila di Usil insieme alla Cariani, è arrivata quinta.

Entrambe le new entry, Barbara Cariani (già campionessa del mondo di grappino 2018) e Silvia Gallini sono giovani ancora in categoria juniores; hanno partecipato al campionato senior (il regolamento lo prevede) ma a marzo potranno mettersi nuovamente in mostra nei campionati assoluti juniores.