Imola. L’Assemblea generale della Camera del Lavoro, riunita l’11 febbraio, alla presenza di Mirto Bassoli della segreteria Cgil Emilia Romagna, ha eletto a voto segreto la nuova segreteria confederale. Su 72 aventi diritto, 59 i votanti: i voti favorevoli sono stati 57 (97%), un voto contrario, un astenuto. La segretaria generale Mirella Collina sarà affiancata in Segretaria da Morena Visani e da Daniele Lucchi. Eletto, a voto palese all’unanimità, anche il nuovo presidente dell’Assemblea generale e del Direttivo, Lino Montroni.