Imola. Interessanti novità quest’anno per i ciclisti che desiderano allenarsi sulla pista dell’autodromo “Enzo e Dino Ferrari”. A loro If Imola Faenza Tourism Company riserva “Ciclisti in pista”, undici giornate in cui la pista sarà a loro totale disposizione. La prima data è sabato 2 marzo, con iscrizioni a partire dalle 8.30 (l’apertura della pista è alle 9). Le successive saranno il 23 marzo, il 13, 14 e 20 aprile, il 18 maggio, il 24 e 25 agosto, il 19 ottobre, il 9 e il 10 novembre.

In queste occasioni If riserva la pista ad uso esclusivo dei ciclisti tesserati per il 2019 con una squadra (Asd o Ssd), che dalle 9 alle 13 potranno allenarsi in tutta sicurezza pagando l’ingresso 5 euro, a copertura dei costi di gestione. I tesserati a squadre del territorio Con.Ami e i gruppi superiori a 10 ciclisti per squadra potranno usufruire del biglietto ridotto (3 euro), mentre i ragazzi dai 12 ai 17 anni entreranno gratuitamente. All’ingresso occorrerà firmare una liberatoria, che per i minori sarà firmata da un genitore o da un tutore.

“Il 2019 è l’anno del turismo lento e noi abbiamo scelto di celebrarlo potenziando le opportunità per ciclisti, cicloturisti e i cicloamatori – sottolinea Erik Lanzoni, direttore di If Imola Faenza -. L’anno scorso abbiamo testato in un’occasione la possibilità di aprire l’autodromo soltanto ai ciclisti, ottenendo ottimi riscontri, con 300 adesioni in una sola giornata, per questo abbiamo deciso di inserire l’iniziativa nel 2019 stabilmente tra le nostre proposte. Le giornate saranno promosse anche a livello nazionale dalla rivista CT – Cicloturismo, un punto di riferimento per tutti gli appassionati; il nostro obiettivo è quello di far diventare il nostro territorio una meta ideale per il tutto il movimento cicloturistico, che è in grande crescita”.