Lugo (Ravenna). Un giocatore di 14 anni di una squadra di allievi di calcio è deceduto ieri sera dopo l’allenamento. Il fatto è avvenuto a Voltana. Il ragazzino, residente a Conselice, ha avuto un malore nel campo sportivo comunale.

Al termine della sessione di allenamento il ragazzino si è sentito male (si suppone un problema cardiaco) nei pressi di una fontana. Subito soccorso dai compagni e dal dirigente sportivo che ha attivato il 118. Trasportato all’ospedale Umberto I di Lugo è purtroppo deceduto nella tarda serata di ieri.

(V.M.)