Castel San Pietro (Bo). Il Comune da anni sensibile all’importanza dell’educazione finanziaria per i cittadini, patrocina l’incontro “PianificaLAmente – metti in conto i tuoi sogni” in programma giovedì 14 marzo alle 20,30 al Cassero promosso da Anasf-Associazione nazionale consulenti finanziari, organizzato e tenuto da Ferdinando Lettieri, private banker, educatore e consulente finanziario certificato Efpa, formatore del progetto Economic@mente, e componente del Comitato territoriale dell’associazione Anasf.

Si tratta del primo incontro di un nuovo progetto di Educazione Finanziaria rivolto al pubblico adulto, che Anasf promuove a livello nazionale, forte del successo di “Economic@mente-metti in conto il tuo futuro”, il progetto per i ragazzi delle scuole di secondo grado, che ha raggiunto in 10 anni ben 26mila studenti in 19 regioni e 86 province.

“La serata, aperta a tutti i cittadini, ha come obiettivo quello di far acquisire maggiore consapevolezza sul nostro futuro e sugli atteggiamenti virtuosi da adottare per viverlo serenamente – afferma l’organizzatore e relatore Lettieri -. La prima nazionale del nuovo progetto si terrà a Castel San Pietro, in occasione della vigilia della Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, che da anni accompagna le serate di tutela del risparmio organizzate a Castel San Pietro Terme”.

Ad aprire questa speciale lezione di educazione finanziaria, saranno gli interventi di Alma Foti, Responsabile dell’Area Educazione Finanziaria e Rapporti con i Risparmiatori di Anafs, del sindaco e vicesindaco della Città Metropolitana di Bologna Fausto Tinti e di Emilio Franzoni, Direttore UOC di Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale Sant’Orsola di Bologna
“Quest’anno, il mese di Educazione Finanziaria partirà l’1 e 2 ottobre da Bologna con Consulentia19 e, come lo scorso anno, avremo degli eventi in programma anche a Castello” anticipa Lettieri.