Beatrice Poli

Anche il Pd e gli alleati di centrosinistra stanno definendo le candidature a sindaco in Vallata. E prevalgono i nomi nuovi. A Borgo Tossignano è quasi certa la candidatura dell’attuale vicesindaco Mauro Sughini assessore ai Lavori pubblici, Patrimonio, Viabilità, Sicurezza e Protezione Civile, Politiche del lavoro e della formazione e Innovazione tecnologica (infrastrutture e reti di servizio, energetiche ed informatiche). Dunque lascerebbe dopo il primo mandato Clorinda Mortero, non molto presente in paese negli ultimi cinque anni.

A Casalfiumanese, il Pd punterà decisamente su Beatrice Poli, attualmente assessore a Cultura, Pubblica Istruzione, Politiche Sociali e Sanitarie, Politiche per le Frazioni e Pari Opportunità. Anche il tal caso lascerebbe dopo il primo mandato Gisella Rivola e ciò potrebbe far nascere qualche mal di pancia, ma il segretario Pd della federazione di viale Zappi Marco Panieri sta lavorando per ricucire eventuali strappi.

Ancoraa da decidere Fontanelice e Dozza.

(m.m.)