La nuova assessora Rosa Lucente

Imola. Come ampiamente anticipato da www.leggilanotizia.it una ventina di giorni fa, la giunta comunale ha disposto la sostituzione del componente dimissionario della giunta stessa Ina Dhimgjini, dimissionaria da metà gennaio. La giunta del Movimento 5 stelle guidata da Manuela Sangiorgi ha ridefinito alcune deleghe e ha pertanto disposto: di nominare la signora Rosa Lucente nata a Napoli di 66 anni, assessora a Risorse Umane e Affari Istituzionali con le seguenti deleghe: Politiche Abitative – Affari Generali – Personale – Organizzazione – Affari Istituzionali – Servizio Demografici e di ridefinire alcune delle deleghe in essere, dando atto che, per effetto di tali modifiche. Rosa Lucente è già da tempo consulente e collaboratrice di fiducia della sindaca Manuela Sangiorgi. Per ora non è stata nemmeno presentata ufficialmente alla stampa. Il suo ultimo incarico, comunque, prima del pensionamento, era di segretaria generale del Comune di Cavriago in provincia di Reggio Emilia e ad tale Comune viene pure la nuova dirigente di Cultura, Anagrafe, Servizi Demografici, Comunicazione e altro, Enrica Ugolotti. Insomma Cavriago forever, come se a Imola non esistano personalità di valore dalle quali attingere.

Ecco comunque la nuova situazione. Cavina Patrik, nato a Castel San Pietro Terme (BO) il 27/08/1979, assessore allo Sviluppo Economico con deleghe a: Sviluppo Economico; Lavoro, Attività Produttive; Agricoltura; Artigianato; Commercio; Centro Storico; Rapporti con società ed enti partecipati; Rapporti con il Consiglio Comunale; Fondi Europei. Al signor Cavina Patrik sono attribuite le funzioni di vicesindaco

Longhi Andrea nato a Bologna (BO) il 14/09/1964, assessore alla Legalità e Sicurezza e all’Ambiente con deleghe a: Legalità; Sicurezza; Immigrazione; Polizia Municipale; Ambiente; Frazioni.

Minorchio Massimiliano, nato a Treviso (TV) il 17/12/1976, assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio con deleghe a: Pianificazione Territoriale; Urbanistica; Edilizia; Toponomastica; Lavori Pubblici (ricompresa la gestione dei rapporti con la Società in house Area Blu); Patrimonio; Smart City; Osservanza; Mobilità Sostenibile; Innovazione Tecnologica

Frati Claudio, nato a Imola (BO) il 10/07/1966, assessore al Bilancio e Welfare con deleghe a: Politiche Sanitarie; Politiche Sociali; Pari Opportunità; Progetti Sociali; Disabilità; Partecipazione; Famiglia; Volontariato; Bilancio; Programmazione Economica; Controllo di Gestione. Dunque Frati avrà due deleghe “pesanti” come il Bilancio e la Sanità.

Lelli Maurizio, nato a Imola il 31/08/1971, Assessore allo Sport e Grandi Eventi con deleghe a: Politiche sportive; Strutture Sportive; Autodromo e Grandi Eventi; Turismo; Viabilità; Protezione Civile; Parco Acque Minerali.

Resta Claudia, nata a Imola (BO) il 01/08/1976, Assessora alla Formazione e Istruzione con deleghe a: Scuola; Infanzia; Diritto allo Studio; Università, Edilizia Scolastica; Politiche Giovanili; Formazione

La sindaca Manuela Sangiorgi si riserva le deleghe relative a: Cultura, Tributi e Comunicazione.

(m.m.)