Faenza. Sarà il complesso dell’ex Salesiani ad ospitare, per 3 weekend consecutivi, dal 29 al 14 aprile, la rassegna “Petit cabaret 1924”, che prevede la messa in scena di spettacoli di arte varia. L’iniziativa è organizzata da Faventia Sales, grazie al supporto dell’e-workafé e alla collaborazione con Buskers Faenza e Croce rossa italiana.

“Petit cabaret 1924” è uno spettacolo ispirato al prestigioso e scanzonato teatro di varietà dell’inizio Novecento, periodo di grande speranza ed emancipazione sociale e artistica; gli artisti che vi si esibiscono sono di provenienza internazionale e propongono un ricco programma di intrattenimento al ritmo di musiche jazz, charleston e swing, con repertori che variano di volta in volta.

Le rappresentazioni avvengono all’interno di una tensostruttura in cui è riprodotto l’ambiente tipico dei locali delle cosiddette “années folles” parigine. dove il pubblico assiste e partecipa allo spettacolo in un ambiente familiare e dal sapore vintage.

Varcando la soglia di questo piccolo tendone, gli spettatori vengono strappati dalla realtà per essere condotti in un’esperienza coinvolgente ed emozionale, che sorprende per la cura per i dettagli e la genuinità dell’ambiente.

Gli spettacoli si terranno il venerdì e il sabato alle 21, mentre la domenica alle 17, per tre weekend consecutivi, dal 29 marzo al 14 aprile. Questi i prezzi: 18 euro per il tavolino a bordo pista (16 euro ridotto fino a 12 anni), 16 euro per le sedute rialzate (ridotto 14 euro). Il giorno dell’inaugurazione, il 29 marzo, ingresso ridotto per tutti. È consigliata la prenotazione.

Per maggiori info consultare la pagina Facebook PetitCabaret 1924.

(Annalaura Matatia)