Il dottor Ignazio Tasca,

Imola. L’Ausl supera i confini e porta la sua esperienza nel mondo americano. In Florida, a Lake Buena Vista, si è aperto il convegno “Advance in Rhinoplasty” organizzato dalla Americam Academy of Facial Plastic and Reconstructive Surgery (Aafprs). Un importante evento dove il dottor Ignazio Tasca, direttore Unità Operativa di Otorinolaringoiatria, è tra gli invitati alla kermesse.

All’appuntamento americano saranno presenti oltre 240 relatori provenienti da 32 paesi in tutto il mondo. “Il programma di quest’anno – spiegano gli organizzatori – tocca vari argomenti della rinoplastica e vuole essere un momento importante di scambio di esperienze. Saranno illustrati i recenti progressi, le nuove tecniche di intervento, i nuovi materiali all’avanguardia”.

“Un grande onore essere stato invitato a questo congresso – ha commentato il dottor Tasca –. Un momento di confronto importante con una realtà molto ampia e di livello mondiale”. Un ulteriore riconoscimento alla professionalità dell’équipe imolese di otorinolaringoiatria. Il congresso si concluderà il 7 aprile e il professionista dell’Ausl imolese interverrà su vari argomenti: Endonasal Tip Reconstruction (Ricostruzione Endonasale), Personal Tips in Endonasal Rhinoplasty (Rinoplastica Endonasale), Conservative Approach to Functional Rhinoplasty (Approccio conservativo alla rinoplastica funzionale), Pediatric Rhinoplasty: Yes/No and Why (Rinoplastica pediatrica: sì / no e perché) i titoli dei suoi interventi.