Dopo la serata interamente dedicata al Brasile e alla sua musica con il duo As Madalenas, ecco in arrivo una serata dedicata a due grandissime voci del jazz. Billy Holiday e Nina Simone avranno la voce della brava cantante bolognese Silvia Donati che si presenta con un trio tutto femminile. Ad accompagnarla infatti, Francesca fattori alla chitarra e Camilla Missio  al contrabbasso.

L’appuntamento è per Domenica 14 aprile alle 21 al Teatro Comunale di Dozza e rientra nel Festival itinerante Crossroads organizzato da Jazz Network in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia Romagna, il Comune di Dozza e il Combo Jazz Club di Imola.

La carriera della cantante bolognese Silvia Donati è stata segnata da un’intensa passione per la musica ‘nera’. Dopo le prime esperienze con gruppi funky e rhythm’n’blues, gli studi con Barry Harris, Art Taylor, Rachel Gould e Horace Parlan le fanno imboccare la strada del jazz. Da allora ha collaborato con importanti jazzisti italiani, soprattutto con Marcello Tonolo (con il quale ha inciso due album) ma anche Sandro Gibellini, Pietro Tonolo, Renato Chicco, Ares Tavolazzi, Danilo Rea, Nicola Stilo, Carlo Atti, Fabrizio Bosso. Alla sua passione per la musica afro-americana si è in seguito affiancata quella per la musica brasiliana. Nel corso degli anni ha dato vita a diversi gruppi (Siluet, Arcoiris, StandHard 3io) che hanno suonato in tutta Italia e sono stati ospitati in importanti trasmissioni radiofoniche e televisive. La Donati è stata protagonista anche del progetto Encresciadum, il primo caso di jazz cantato in ladino, a dimostrazione dell’incredibile versatilità linguistica della vocalist emiliana.

In “D’amore e d’orgoglio”, che presenta a Dozza, si confronta con due personalità forti del canto afroamericano: la più strettamente jazzistica Billie Holiday e Nina Simone, più legata al soul e allo spiritual. Cantanti che hanno fortemente rimarcato l’orgoglio di essere donne afroamericane in un Paese, gli Stati Uniti, e in un’epoca in cui i diritti civili più elementari non erano scontati per la popolazione di colore. Il trio ripercorre i momenti più significativi della carriera delle due artiste, con un suono scarno e avvolgente.

 

Per informazioni e prenotazioni : 0544 405666 (lun-ven ore 9-13) La biglietteria serale del teatro sarà attiva dalle ore 20: tel. 338 2273423. http://www.crossroads-it.org/ http://www.combojazzclub.com   http://facebook.com/combojazzclub

PREZZI BIGLIETTI –   INTERI:  € 15,00     RIDOTTI: € 13,00 Prevendita on-line: www.diyticket.it

(v.g.)