I cimeli del grande campione di ciclismo Marco Pantani, che appartengono alla Mercatone Uno suo storico sponsor oggi coinvolta in una procedura di fallimento, potrebbero presto arrivare a Cesenatico, città natale del “Pirata”.

E’ quanto si comprende dall’incontro fra il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli e uno dei commissari straordinari della Mercatone Uno. Nella sede dell’azienda ci sono tante maglie, coppe, biciclette e altri ricordi appartenuti a Marco Pantani. La procedura fallimentare e il Comune, insieme alla famiglia, valuteranno se ci sono le condizioni per far sì che gli oggetti appartenuti al campione siano acquisiti e resi visibili alla collettività in un luogo pubblico come lo Spazio Pantani nella città di mare.
Maggiormente difficile da decidere almeno per, invece, la vicenda relativa alla grande biglia, ben visibile dall’A14 a Imola che, come l’immobile dove ha la sede principale la società, è di proprietà della Cve srl che in tale momento è coinvolta in un sequestro giudiziario.

(fonte Ansa)